LIBRI / PSICOLOGIA SOCIALE

LA COMUNICAZIONE INVISIBILE

di Mauro Cozzolino

Fra gli ambiti più intriganti della ricerca psicologica un posto d'assoluto rilievo è occupato dalla Comunicazione Non Verbale. Molte sono le ragioni che la rendono largamente indagata e al tempo stesso sfuggente, "invisibile" ai tentativi di sistematizzazione scientifica (si tratta solo di un maldestro riferimento al titolo che l'autore ha voluto apporre al presente volume). Non è affatto un mistero che la Comunicazione Non Verbale, come raramente è accaduto nella storia relativamente breve della disciplina, costituisca oggetto di indagine per la [...]

   19,00 €

LE STRATEGIE COMUNICATIVE

di Mauro Cozzolino

Il libro è dedicato al come fare a superare, nel rapporto con gli altri, l’empasse comunicativo e relazionale.
Offre, infatti, un bagaglio di conoscenze strategiche, finalizzate al miglioramento delle relazioni con l’altro in quanto persona, sia in ambito personale che professionale. Ci troviamo di fronte ad un libro che, indirettamente, si pone anche l’obiettivo di promuovere il benessere e migliorare la qualità della vita delle persone. Come dimenticare, infatti, che la qualità delle relazioni sociali rappresenta un aspetto imprescindibile nella [...]

   22,00 €

STRESS E RISCHI PSICOSOCIALI

di G. Ferrari, F. Sinibaldi e V. Penati

L'interesse per lo stress e per le sue manifestazioni è andato gradualmente crescendo nel corso degli ultimi trent'anni. Si sono moltiplicati gli studi sulla natura del fenomeno stress, sia relativamente a quella positiva nella quale un certo grado di stress agisce da "attivatore" e stimolante, sia sulla natura negativa che genera malessere e vere e proprie patologie. Altri studi hanno cercato di fornire  strumenti idonei per misurare gli effetti nocivi dello stress e misure di intervento per ridurlo o prevenirlo.
In tutti i settori lavorativi e nell'ambito di alcuni governi [...]

   18,00 €

CHURCHILL AND BLAIR: A STUDY OF WARTIME PERSUASION

di Douglas M. Ponton

In this work, the author sets out to explore the topic of persuasion in political discourse, looking at one historic example, and another contemporary, using a variety of linguistic tools. The principle methodology adopted is the Appraisal Framework, developed by James Martin and other, mainly Australian linguists working in the field of Systemic Functional Linguistics; following, that is, in the footsteps of M.A.K. Halliday, one of the most influential of modern linguists. This framework enables exploration of the semantics of evaluative language, and since my task in this preface is to assess [...]

   16,00 €